OLIO SASSO

la pancia non c'è più

Nel carosello dell'Olio Sasso dal titolo "Sonno e risveglio", un uomo magro impersonato da Mimmo Craig  vive un terribile incubo: essere grasso ed impacciato e del tutto incapace di qualsiasi movimento elegante, soprattutto al momento di conquistare una bella ragazza. Per fortuna, al culmine dell'imbarazzo, un improvviso risveglio (nel quale Craig grida "Matilde!" rivolto alla sua cameriera di colore, e lei, in perfetto accento veneziano: "cosa ghe se, paron?" riporta l'uomo magro ad una ben diversa realtà fatta di un fisico così snello e in forma da consentirgli di fare il letto a tutta velocità, semplicemente saltando sul materasso, al ritmo dello slogan "La pancia non c'è più".  Alla fine dello spot Mimmo Craig, in cucina, ammonisce la cameriera: "La lattina del l'olio Sasso lo voglio qui,  sul tavolo"

Altro Carosello dell'Olio Sasso con protagonista il cantante napoletano Gegè Di Giacomo ed il suo sestetto in "Canta Napoli". Dopo la sua performance Gegè si avvicina allo chef chiedendogli: "Ti è piaciuta?": "La canzone? Tantissmo". Gli risponde, proseguendo " Ma a lei piacerà di più questo" facendogli vedere un piatto invitante. "Qui si cucina solo con Olio Sasso". E, sulla visione, della lattina dell'olio, la voce fuori campo ricorda: "Puro, naturale, limpido, gusto delizioso. Olio Sasso è l'olio ideale per l'alimentazione dei bimbi, per le persone di gusto raffinato di tutte le età".

BACK