il pipistrello

 

Simbolo molto popolare di Halloween, il pipistrello Ŕ collegato alla stregone- ria e alla morte in molte culture diverse. Questa associazione nasce dall'usanza di volare di notte e di dimorare in caverne e rovine. I pipistrelli sono stati associati alle streghe durante il Medioevo, quando si credeva che le streghe fossero aiutate da demoni in forma di animali. Una delle forme pi¨ comuni di questi demoni (o "famigli") era appunto il pipistrello (ad anche i gatti neri e i gufi). Il sangue di pipistrello era anche usato (soprattutto nella magia nera) per la preparazione di pozioni magiche e unguenti. Quando le streghe divennero fortemente associate ad Halloween, anche i pipistrelli lo divennero. Oggi i pipistrelli sono ancora temuti in molte parti del mon-do, e in molti li credono ancora "crea- ture del demonio". Ma per fortuna per i pipistrelli, ci sono anche luoghi dove sono associati ad eventi positivi: ad esempio, in Polonia e in Cina il pipistrello Ŕ simbolo di felicitÓ e longevitÓ; gli aborigeni Australiani rispettano i pipistrelli e credono che far loro del male tolga anni di vita. In alcune culture il pipistrello Ŕ portatore di fortuna. Per coloro che seguono la religione degli Sciamani il pipistrello rap- presenta protezione, fortuna, rinascita. E' un guardiano della notte e una guida delle vite passate.