BACK

GLI ANGELI
                                                                                                            Di giorno dormono
nel cuore di ognuno di noi
e quando si fa sera.....
mano nella mano
mi fanno compagnia.
Proteggete il mio cammino
avvolgendomi
nelle vostre ali d'amore.
Indicate la via
e riscaldate il mio cuore
con dolci parole.
Sussurrate dentro al mio petto
che ascolta e gioisce
del vostro amore per me.
Prendetemi per mano
ignari fanciulli vergini
e portate la mia anima
ormai svuotata all'apparenza
verso un nuovo cammino
laddove io possa
abbeverarmi alla gioia
del viveere eterno.
Tra sogni puliti
e giochi di purezza infinita
per tornare di nuovo fanciulla
e semplice angelo....
il canto delle loro alil o sentiamo
con l'orecchio del nostro cuore
ed i loro giochi li vediamo
con l'occhio dell'amore.
Angeli che a volte neppur sappiamo sappiamo dove vi celate.
Nel sorriso dell'amico accanto, nella mano tesa di chi ti aiuta a rialzarti.
In noi quando agli altri ci doniamo.
Angeli consigliatemi
nel mio compito di mamma.
Angeli vegliatemi nel sonno.
Sorreggetemi quando sono stanca
asciugando gli occhi miei
quando sono affranta.
Angeli variopinti
al mio cuor tanto cari e amati.
Spesso agognati.
Quando la disperazione č profonda
siete presenti e mi trascinate con voi
in quella porzione di cielo
per sciogliere il mio cuore
pregno di dolore.
Angeli, come dardi di luce
che nel buio della notte
e nello splendor del sole
su di me veglaite,
sorreggetemi ancor,
se nell'inceder dei faticosi passi
il cuor mancasse al vostro tiro
e tracciate di speme la mia strada
perchč io non ceda
al frastuono degli abissi
anzitempo al mostrarmi al nostro Dio
scendendo oltre l'orizzonte
a ricoprir d'ombre
l'inquieto cielo anch'io!
Gli angeli....
sono gli amici pių cari
quelli che ti cedono il cuore,
quando ci manca l'amore