fantasmi e scheletri

 

Sono la diretta associazione tra Halloween e la morte/rinascita. Samhain era la festa dei morti celebrata dagli antichi Celti il 1 novembre (Ognissanti la versione Cristiana della medesima celebrazione). Anche se oggi fantasmi e scheletri sono accumuna- ti alle figure di vampiri, licantropi eccetera, il loro significato molto diverso: il Neopaganesimo e il Wicca infatti li vede come simboli di reincarnazione. In questa religione la morte non vista come una fine ma come una parte del ciclo perpetuo di nascita, morte e rinascita. Le streghe li utilizzano per tenere lontano gli spiriti maligni