CAFFE' HAG

urca veh

Nel Carosello del Caffè Hag, dove si pubblicizza quello decaffeinato, i protagonisti sono Ulisse e la sua ombra, che sono perennemente in conflitto. Ulisse alle prese con le sue stranezze e strategie che finiscono sempre male e l'ombra che cerca di farlo ragionare e di fargli capire gli errori. Ulisse è nervosetto ed il suo sbotto è "Urca veh". L'ombra conclude sempre con: "tu ti agiti troppo, devi imparare a comportarti con calma, con la calma si arriva a tutto, bevi solo Caffè Hag"". Lo stacco finale consiglia: "bevetene quanto volete". Al bar chiedendo la bustina ed a casa nella confezione in barattolo

BACK